Page Content

Articoli

Hp crea un chip wireless grande come un chicco di riso

da : Aldo Ascenti: 18 luglio 2006, 01:52

HP, IL FABBRICATORE DI INCHIOSTRI per stampanti, ha sviluppato un minuscolo chip wireless che può garantire l’accesso via web a banda larga a qualsiasi dispositivo.
Il “Memory Spot” è all’incirca delle dimensioni di un chicco di riso. Riuscite a immaginare un chicco di riso con la sua antenna e il suo accesso a Internet?

Può essere incorporato in un foglio di carta o attaccato a qualunque superficie e assicurerà a ogni oggetto un transfer rate di 10 megabit al secondo.

È circa dieci volte più veloce del Bluetooth e potrebbe garantire agli utenti di ottenere quasi istantaneamente le informazioni desiderate, siano esse audio, video, foto o documenti.

Il chip riceve energia dal dispositivo di lettura, che lo accende quando è richiesto il collegamento. In altre parole si potrebbero anche inserire brevi videoclip su una pagina alla quale potrebbe accedere un dispositivo di lettura-scrittura incorporato in un cellulare, una PDA, una fotocamera o una stampante.

Un portavoce HP ha dichiarato che il gruppo sta valutando attivamente una serie di emozionanti nuove applicazioni per i chip Memory Spot e crede che la tecnologia potrebbe avere un impatto significativo sul business dei loro clienti, dalla stampa alla gestione di immagini.

Se lo iniettate a qualcuno potreste renderlo in grado di portarsi dietro i dati di una vita intera..

Articolo originale di: Nick Farrell


Inserisci un nuovo commento

  • Nome:
  • Indirizzo email:
  • URL:
  • Il tuo commento:

    Puoi semplicemente usare tags HTML per gli stili

Skip to main navigation

ITespresso | Gizmodo | The Inquirer | Download | ChannelBiz | TechWeekEurope | itweb.tv